“7,5 milioni l’anno, 2 presenze, zero gol”. Ma il brasiliano…precisa! – Il Posticipo


I social network stanno diventando sempre di più uno strumento importantissimo anche nel mondo del calcio. Ormai, anche un tweet, un post o una foto di Instagram di un calciatore come di un qualsiasi personaggio pubblico diventa spesso una notizia e il resto del lavoro lo fanno i cyber-utenti con i loro commenti. A volte, però, la dinamica si rivolta: è il caso di Douglas Costa, contestato da un fantallenatore al quale il brasiliano risponde… mettendo i puntini sulle ‘i’.

IL POST – Il povero Andrea, giocatore di Fantacalcio, si è presumibilmente svenato la scorsa estate per assicurarsi quella che è una delle ali più forti e stimate del campionato italiano. La stagione, però, ha detto ben altro, sia per una non ottimale condizione del giocatore, sia per lo scarso minutaggio concessogli da Massimiliano Allegri. Così, il fantallenatore si sfoga su Instagram e scrive accanto a una pubblicazione del brasiliano: “La bella vita di Douglas Costa: 7,5 milioni l’anno, 2 presenze, 0 gol e fan***o ai fantallenatori“. Andrea, però, non può prevedere che il suo commento riceverà una replica da parte del diretto interessato.

LA RISPOSTA –1 gol“. Questa è la risposta dell’esterno brasiliano, che carica il suo commento di un potenziale ironico aggiungendo l’emoticon della risata con le lacrime. Certo, si è abituati al fatto che raramente i giocatori rispondano ai tifosi e che quando lo fanno rispondano per le rime in maniera non sempre diplomatica. In questo caso, però, il brasiliano non contesta quanto espresso da Andrea (anche se di presenze ne ha fatte 17), ma si limita a precisare: sarà sempre poco, ma almeno un gol lo ha segnato. E la precisione che spesso è venuta a mancare sotto porta, almeno sul conteggio delle proprie reti non manca. Certo, Douglas Costa non è stato scortese, ma la risposta ironica del brasiliano potrebbe aver fatto arrabbiare ancora di più il tifoso-fantallenatore. Che con buona probabilità, quest’estate sceglierà un altro esterno d’attacco.




Link ufficiale: gazzetta.it