8 su 8 come 88 anni fa. Ma ci sono altri primati da battere


La Juventus esulta dopo la vittoria sul Napoli. Getty

La Juventus esulta dopo la vittoria sul Napoli. Getty

Tutti a celebrare le sette vittorie nelle prime sette giornate, forse un po’ ammaliati da quel numero 7 (Cristiano Ronaldo), che regala giocate e assist degne di entrare nelle sette meraviglie del mondo. Ma quello che forse sfuggito nell’euforia post Napoli che il numero da celebrare non (solo) il 7, ma (anche) l’8. Proprio cos, quella dello Stadium l’ottava vittoria stagionale consecutiva della squadra di Allegri, considerando anche i tre punti nel debutto Champions del Mestalla: ed importante perch fa registrare ancora un record dei bianconeri. La prima volta in cui i bianconeri avevano conquistato un filotto simile era esattamente 88 anni fa, nella stagione 1930/31.

Da raimondo a ronaldo
Era la Juventus di Edoardo Agnelli, pap di Gianni, e proprio come oggi era gi fortissima, guidata dall’Allegri di allora: Carlo Carcano. Dice niente questo nome? Proprio nella passata stagione il suo record di quattro campionati vinti di fila stato eguagliato dall’attuale tecnico bianconero. Il Cr7 di quei tempi non era portoghese, ma aveva origini argentine. Non si chiamava Ronaldo, ma Raimondo Orsi. O meglio, Raimundo, essendo nato ad Avellaneda prima di essere naturalizzato italiano.


Strisce
Quella Juventus realizz una striscia di 8 successi nelle prime 8 giornate di campionato, fino a uno Juventus-Napoli 1-2 del 23 novembre 1930. Ed proprio grazie a uno Juventus-Napoli che Allegri ha potuto ancora una volta eguagliare Carcano. Una striscia che potrebbe diventare ancor pi lunga visti gli impegni fissati nei prossimi 30 giorni, tutt’altro che proibitivi: Young Boys in Champions allo Stadium prima della trasferta di Udine e della gara casalinga con il Genoa. Poi, il doppio impegno con lo United intervallato dalle sfide con Empoli e Cagliari. Dunque, dopo aver eguagliato Carcano, non azzardato ipotizzare che questa striscia possa allungarsi e puntare ad altri record: per quanto riguarda la storia del club, quello di Trapattoni (8 vittorie iniziali in A nel 1985/1986) e quello di Capello del 2005/2006 (fermato dal Milan dopo 9 successi iniziali di fila nella massima serie), mentre in assoluto l’obiettivo da raggiungere sono le 10 vittorie iniziali della Roma di Rudi Garcia nel 2013/14. D’altronde le strisce di vittorie, cos anche quelle cromatiche, sono nel dna della Juventus che, neanche a dirlo, all’ottavo successo stagionale nelle prime 8 punta ad allungarne un’altra, di striscia, quella degli Scudetti. Sarebbe l’ottavo, e con un inizio cos le premesse per conquistarlo ci sono tutte.




Link ufficiale: gazzetta.it