Aiuto, c’è un licantropo!, ma la realtà è ben diversa: l’incredibile trasformazione di King


Chiunque passasse lungo la strada per Madera Ranchos, in California, pensava di trovarsi di fronte ad un lupo o addirittura peggio, un licantropo. Tutta colpa del suo aspetto, a dir poco mostruoso. La strana creatura aveva suscitato il terrore tra i passanti che non trovavano neanche il coraggio di avvicinarsi. In realtà, il povero cane era affetto da un grave disturbo e ridotto così male tanto da essere irriconoscibile. Per settimane è stato costretto a vivere isolato e perfino scacciato.

La sua esistenza è cambiata grazie ad una donna, che ha avuto il coraggio di scattargli una foto e di pubblicarla con un post su Facebook, chiedendo aiuto a chiunque potesse intervenire. La storia è arrivata all’attenzione di Megan Bowe, tra i fondatori dell’associazione Bowe’s Adoptable Rescued Pup. Con una squadra di soccorso, è giunta sul posto e ha trovato la bestiola spaventata, affamata e senza energie. Una volta avvicinatasi, la donna ha capito subito che si trattava di un incrocio con un pastore tedesco e lo ha portato al suo rifugio per le cure veterinarie del caso.

King, questo il nome che gli è stato dato, soffriva di una grave malattia della pelle, aveva il corpo ricoperto di croste e infettato la coda. Il cane è stato sottoposto a diversi trattamenti e interventi. Giorno dopo giorno ha riconquistava la fiducia nelle persone e diventava sempre più affettuoso. Nell’arco di pochi mesi, il “licantropo” era trasformato. Ora è tornato in forma ed era pronto per essere adottato.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/