alla Magic sono autogol di Wallace e Masiello


Frank Kessie, 21 anni. Getty

Frank Kessie, 21 anni. Getty

Ci dispiace dare una brutta notizia ai fantallenatori che hanno schierato Frank Kessie e Antonino La Gumina: le reti di Milan ed Empoli sono frutto di autoreti di Wallace e Masiello. Da quest’anno, infatti, la Magic si omologa alle decisioni della Lega Serie A, che ritiene di non assegnare le marcature ai due giocatori per i seguenti motivi.

caso kessie
La rete del momentaneo vantaggio rossonero non propriet del calciatore ivoriano (e l’assist non va a Calabria) perch, dopo aver visionato le immagini televisive, la lega ritiene che il tiro di Kessie non era destinato alla porta difesa da Strakosha. La deviazione di Wallace risulta pertanto decisiva e il brasiliano della Lazio si becca un “bel” -2.


caso la gumina
La stessa sorte tocca ad Andrea Masiello. Il difensore atalantino ha deviato il cross di Pasqual, infilando il suo stesso portiere. Il tocco di La Gumina arriva, infatti, solo dopo che la palla ha gi superato la linea di porta, come certificato dalla goal-line technology.

 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it