Allegri: “Per ora nessuna offerta, potrei anche stare un anno fermo…” – La Gazzetta dello Sport


Il tecnico toscano nel postpartita del Ferraris: “Devo ancora metabolizzare il distacco dalla Juventus, mi rilasserò un po’ e poi vedremo”

È un Massimiliano Allegri comunque soddisfatto e sereno, quello che parla dopo la sconfitta della sua Juve contro la Samp al Ferraris. “Futuro? Dovrò scegliere un posto dove posso divertirmi e ottenere dei risultati importanti. Vado via senza rimpianti, ho fatto il massimo. E grazie a tutti per questi anni, dalla società agli autisti. Lascio una Juve che ha grandi chance di vincere il nono scudetto di fila. Chi verrà troverà una squadra vincente, nettamente più forte delle altre che ha il 90% di possibilità di vincere di nuovo. Se mi hanno contattato dopo la conferenza? Nessuna offerta, potrei stare un anno fermo. Ora mi fermerò un po’ a pensare. Devo ancora metabolizzare il distacco dalla Juventus, mi rilasserò un po’ e poi vedremo. Non mi preoccupa l’idea di stare fermo, arrivo da 16 anni consecutivi. Se troverò l’occasione giusta, andrò. Ora è giusto staccare”.

Sulla partita

—  

“Siamo in vacanza da un mese, l’ultima non è stata neanche male. Quagliarella ha meritato tutte le ovazioni avute. Sono contento di aver fatto esordire 5 ragazzi, qualcuno di loro avrà una bella carriera. È stata buona Sampdoria, siamo calati verso la fine e Caprari ha fatto un capolavoro”.


Link ufficiale: gazzetta.it