aperti otto siti museali fino a tarda sera gratis


Un modo diverso di passare il venerdì sera, un modo certamente più stimolante. Il 9 novembre arriva la “Notte dei musei”, a Napoli sarà possibile visitare 8 musei di via Duomo, dalle ore 20 fino a mezzanotte. I siti disponibili gratuitamente sono disposti lungo la storica strada dell’arte che quest’anno festeggia 130 anni e che collega via Foria con via Marina. Venerdì si inizia alle 19 con il concerto a ingresso gratuito dell’ensemble vocale e strumentale Niccolò Jommelli nella chiesa di Santa Maria della Colonna.

Nella serata i visitatori potranno liberamente girare tra i musei che parteciperanno alla notte di apertura gratuita. Partecipano il gioiello architettonico del “Filangieri Museo” fondato dal mecenate delle arti Gaetano Filangieri, la chiesa restaurata di San Severo al Pendino costruita nel 1575, il Pio Monte della Misericordia dov’è conservata la tela delle Opere di Misericordia del Caravaggio, il Museo d’Arte Contemporanea Donnaregina “Madre“, il Cartastorie nel Museo dell’Archivio Storico del banco di Napoli, il più grande archivio di natura bancaria al mondo, il Complesso Monumentale Donnaregina, il Museo Diocesano di Napoli, il Complesso monumentale dei Girolamini e il Museo del Tesoro di San Gennaro.

La Via Duomo, caratteristica per essere piena di musei e luoghi di interesse storico, è al centro di un progetto di riqualificazione per rappresentare tanti aspetti della storia dell’arte della città partenopea con gli insediamenti artistici che si sono successi nel corso dei secoli, le tradizioni, dall’archeologia all’arte sacra, dal Barocco al Contemporaneo. L’idea, in corso di realizzazione, è quella di creare un itinerario pedonale tra gli otto musei, dotato di info-point turistici digitali con informazioni sul percorso e sui trasporti ad esso correlati. Il progetto prevede anche il potenziamento dei trasporti “da e per” via Duomo con navette dedicate, in previsione dell’apertura al pubblico della fermata “Duomo” della linea Metropolitana.

A partire dalle 20 fino alle 23.30 sono disponibili visite guidate gratuite su prenotazione. L’iniziativa è il frutto della collaborazione istituzionale tra la Regione Campania e il Comitato “Via Duomo, strada dei Musei” insieme al Comune di Napoli.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/