Assistente di volo fa sesso nel bagno dell’aereo con un attore porno gay, sospeso


Un assistente di volo della Delta Airlines è stato sospeso dalla propria compagnia aerea dopo aver fatto sesso con una pornostar gay in volo. Il Sun riferisce che lo steward era fuori servizio ma indossava la sua uniforme da lavoro quando si è recato “di soppiatto” nel bagno del velivolo col 37enne americano Austin Wolf. Proprio quest’ultimo ha pubblicato su Twitter due video del “rapporto orale” (poi rimossi) ricevuto dallo steward. Quest’ultimo, un ragazzo di “circa 20 anni”, non aveva idea che la scena vietata ai minori sarebbe stata condivisa online. Non appena la notizia si è diffusa, i boss del Delta hanno sospeso l’assistente di volo e hanno avviato un’indagine sull’incidente. Wolf, che vive a New York, è apparso in numerosi film porno hardcore ma si è rifiutato di commentare le accuse. Ha detto al MailOnline che voleva essere “lasciato solo” per “riportare la sua vita in pista”.

Una fonte vicina alla Delta Airlines ha dichiarato: “Quando i filmati sono state pubblicati online, intorno alla compagnia aerea si è diffuso come un incendio. Qualcuno ha persino messo insieme un meme sulla falsariga della carriera di questo uomo che va in bagno. È stata una cosa talmente stupida da fare – così come l’averla postata online – il povero ragazzo deve essere mortificato”. Un portavoce della stessa ha parlato dell’incidente in una dichiarazione ufficiale: “Questo video non riflette gli standard di professionalità attesi dai nostri lavoratori. Abbiamo sospeso il dipendente e stiamo conducendo un’indagine completa”.




Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/