Asta record per i gioielli di Maria Antonietta, ciondolo venduto per 32 milioni di dollari


Certamente erano gioielli fuori dal comune e con un valore decisamente superiore a quello intrinseco del materiale con cui erano fatti ma probabilmente nemmeno i banditori dell’asta si aspettavano di raggiungere per l’oggetto principale la cifra record di ben 32 milioni di dollari.  Stiamo parlando dei gioielli una volta appartenuti a Maria Antonietta, l’ultima regina di Francia, ghigliottinata nel 1793 all’età di 37 anni. Oggetti mai visti in pubblico per centinaia di anni, che nel tempo sono passati di mano più volte fino ad approdare nelle collezione dalla casa reale dei Borbone di Parma. Come comunica Sotheby’s, l’offerta più grande è arrivata per il gioiello di punta della collezione: un grande ciondolo di perla naturale a forma di goccia che la regina Maria Antonietta aveva inviato da sua sorella a Vienna mentre fuori dal palazzo infuriava la Rivoluzione francese senza sapere che sarebbe stata l’ultima volta in cui l’avrebbe visto.

Secondo la casa d’aste, si tratta di una cifra record per una perla anche se il ciondolo era arricchito da una serie di diamanti visto che la base d’asta era di appena tra uno e due milioni di dollari. A contare probabilmente è stato proprio l’eccezionale valore storico dell’oggetto e lo stesso è accaduto anche per gli altri pezzi della collezione: dieci gioielli, tra cui orecchini e collane, anelli, una spilla e un fermaglio per capelli di diamanti, tutti appartenuti alla regina Maria Antonietta. Salvati dalla furia rivoluzionaria, e inizialmente  custoditi da parenti della regina, i gioielli erano stati venduti e in alcuni casi smontati e ricomposti. Durante l’asta svolta a Ginevra, tra le altre cose sono state vendute anche una collana a tre fili di perle per 2 milioni di dollari; una spilla a doppio fiocco con diamanti, più un diamante giallo aggiunto successivamente, che ha fatto segnare 1,8 milioni e un l’anello con il monogramma di Maria Antonietta con all’interno una ciocca di capelli della sfortunata regina, aggiudicato a 391mila dollari. In tutto la vendita ha fruttato circa 46 milioni di dollari.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/