Asti, a 81 anni muore sul lavoro travolto da una pala meccanica


Incidente mortale sul lavoro giovedì mattina a Motta di Costigliole, nella provincia di Asti. Un uomo di ottantuno anni è morto travolto da una pala meccanica in una nota distilleria. Da quanto emerso, la vittima era il titolare di un’azienda vinicola di Monteu Roero, nella provincia di Cuneo, e stamane si era recato alla distilleria Vieux Mulin – particolarmente nota per le sue pregiate grappe – per consegnare un carico di vinacce. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri intervenuti sul posto dopo l’incidente, l’anziano imprenditore è stato travolto da una pala meccanica che stava facendo  manovra nel cortile della distilleria. Secondo quanto scrivono i quotidiani locali, pare che l’autista del mezzo da lavoro gli avesse chiesto di allontanarsi durante le operazioni di scarico, ma l’ottantunenne avrebbe tardato a farlo e sarebbe stato investito dal mezzo in manovra mentre era al cellulare.

Inutili i soccorsi: l’anziano imprenditore è morto sul colpo – Immediatamente è stato dato l’allarme e sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Canelli e della stazione di Costigliole, gli uomini del 118 e i vigili del fuoco. Purtroppo però per lui non c’è stato nulla da fare: l’anziano imprenditore è morto sul colpo. Sul tragico incidente sul lavoro sono in corso anche gli accertamenti degli ispettori Spresal.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/