autogol di Tonelli, gol di Pulgar e Orsolini


Il Bologna festeggia la vittoria sulla Samp al Dall'Ara. Getty

Il Bologna festeggia la vittoria sulla Samp al Dall’Ara. Getty

Il Bologna di Mihajlović fa un passo in avanti verso la salvezza. Con la vittoria sulla Samp i rossoblù non fermano la striscia positiva di risultati (16 punti in 7 partite) e si portano a + 5 dalla zona calda, complice la sconfitta interna dell’Empoli contro la Spal.

la cronaca
Succede tutto nel secondo tempo. Al 55′ sblocca il risultato l’autogol di Tonelli: sugli sviluppi di un calcio di punizione di Pulgar che stampa il pallone sulla traversa dopo la deviazione di Audero, sfortunata deviazione del difensore in prestito dal Napoli nella propria porta. Al 69′ ancora Pulgar protagonista su punizione: da posizione defilata destro a giro sotto l’incrocio dei pali. Un gol capolavoro. Nel finale i padroni di casa si regalano anche il tris con la bellissima torsione di Orsolini sulla quale Audero si avventa in maniera disastrosa. Nel primo tempo i rossoblù avevano già trovato il vantaggio con una gran botta di Dzemaili dalla distanza. Mariani, dopo il consulto con la Var, annulla perché sul cross dalla sinistra di Krejci il pallone era uscito dal campo. Giampaolo vede allontanarsi i sogni europei: il sesto posto ora è lontano 5 punti.


A BREVE IL SERVIZIO COMPLETO DAL NOSTRO INVIATO

Dal nostro inviato Andrea Elefante 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it