Barbara D’Urso | Intervista | Domenica live 2018-2019


L’intervista a Barbara D’Urso

Barbara D'Urso a TvBlog: Quest'anno sarò Western! Sanremo arriverà e rifarò il Grande fratello

Dopo che è tornata a presidiare il pomeriggio feriale di Canale5 già da due settimane con Pomeriggio 5, oggi torna ad essere la padrona di casa del pomeriggio festivo della principale rete privata italiana con il suo Domenica Live. Ospite oggi qui di TvBlog Barbara D’Urso che risponde alle nostre domande che vertono sui suoi attuali e prossimi impegni televisivi e non solo su questo.

Torni con Domenica live, novità e propositi di questa nuova edizione ?

Domenica live ha una sua conformazione che negli anni si è ben definita. Ci sono le D’Urso interviste, ci sono poi le nostre splendide intro e clip che in molti hanno provato a copiarci e ne sono certa lo faranno ancora, ci sarà la sala cinema, il telo magico e tante altre belle cose. Inoltre abbiamo lanciato una sorta di fiction applicata al mondo dello spettacolo, per cui quando ci sono ospiti che ci piacciono, ripercorriamo con degli attori le loro vicende, raccontando un pezzetto della loro vita e gliela mostriamo.

Quale sarà il piatto forte della prima puntata di oggi ?

Ci sarà un incontro fra le gemelle Lecciso e le gemelle Kessler. Rifaremo nel nostro studio la celebre coreografia, con tanto di costumi identici, del Dadaumpa, famoso brano della Rai degli anni sessanta. Stiamo cercando di fare una puntata forte, perchè Domenica in con il ritorno di Mara avrà un appeal davvero importante sul pubblico televisivo e credo che lei vincerà la gara degli ascolti, ma noi cercheremo di fare -come sempre- del nostro meglio.

Ci dai una anteprima solo per TvBlog di questa nuova edizione di Domenica live ?

Ti posso dare la tendenza che voglio lanciare quest’anno. Dopo i pigiami, i kimono ed il vintage, quest’anno mi vedrete vestita in stile Western.

Una sfida all’O.K. Corral con Domenica in quindi. Hai appena finito di girare una nuova serie della Dottoressa Giò, cosa ci puoi raccontare e quando e dove andrà in onda ?

Andrà in onda in inverno su Canale 5. La dottoressa Giò, dopo aver denunciato un primario cattivo, che è interpretato da Christopher Lambert, ritorna all’opera perchè il giudice le da ragione e da qui parte questa nuova serie. Torna in ospedale e ritrova di nuovo Christopher Lambert e quindi avverranno delle cose, fra cui la colluttazione in cui ho avuto un vero trauma esattamente all’emicostato che mi ha portato davvero all’ospedale a fine riprese. Ci sarà quindi anche azione nella nuova serie della Dottoressa Giò.

Quante puntate saranno ?

Sono otto episodi che andranno in onda in quattro serate.

Sei sempre in video, mai un segno di stanchezza? Non ti viene voglia di rallentare un pochino ?

Ma che sei matto? No! (ride,ndr)

Dovessi cedere per qualche tempo il tuo posto ad una collega oppure ad un collega, a chi affideresti Domenica live e Pomeriggio 5 ?

Non potrei cederlo a nessuno, per me quelli sono come due figli.

Hai detto che vorresti condurre Sanremo, a cosa rinunceresti per arrivare alla conduzione dell’evento televisivo più importante dell’anno ?

Il Festival arriverà, se dovrà arrivare, in maniera naturale, magari fra qualche anno e sono certa che non dovrò rinunciare a nulla.

Sono più importanti gli ascolti, i contenuti o l’autorevolezza nella televisione di oggi ?

E’ importante l’autorevolezza dei contenuti per poter fare gli ascolti. Chi fa questo lavoro e dice che gli ascolti non sono fondamentali dice una bugia, perchè occorre portare a casa il risultato a chi ti paga.

Rai compresa ?

Certamente. Sono convinta che anche quando parli di un argomento leggero, di gossip per esempio, devi essere comunque autorevole e lo si può essere indipendentemente dal tema presentato.

Ospiti molto spesso dei politici nei tuoi programmi, per chi hai votato nelle ultime elezioni politiche?

Non lo dirò mai a nessuno, è una cosa privata. Io sono di tutti e voglio ospitare i politici di tutti i colori.

Mara Venier torna a Domenica in proprio oggi, cosa le vorresti dire a poche ore dai vostri rispettivi debutti e come pensi andrà a finire la gara degli ascolti ?

Vince lei sicuramente e per vari motivi. Perchè è bravissima, poi perchè c’è il suo ritorno che è giustamente molto atteso, un po’ come quando attendevano il mio ritorno al Grande fratello e poi perchè è anche una questione matematica, lei eredita gli ascolti del Tg1 delle 13:30 che fa almeno 15 punti di share più di me, senza neanche una pubblicità di mezzo. Io poi devo dare 3 blocchi pubblicitari in 50 minuti, loro possono permettersi di non andare in nero per almeno un ora e anche di più. Cosa le vorrei dire? Le vorrei dire di non farmi troppo male per favore (ride, ndr). Le ho già fatto l’in bocca al lupo e poi le voglio dire che ha fatto bene ad accettare di fare Domenica in e non mi sono pentita di averle consigliato di accettare la proposta della Rai.

Come va la sfida feriale con La nuova Vita in diretta ?

Stiamo andando molto bene. Come ogni anno ci hanno chiesto di essere i primi a riaccendere Canale5 e non è mai facile perché buona parte del nostro pubblico, che è più giovane di quello di Rai1, è ancora in vacanza, le scuole non sono ancora iniziate e gli altri programmi di Canale5 non sono ancora in onda. Aggiungiamo anche il fatto che noi siamo stati fermi tre mesi mentre il pomeriggio di Rai1 è sempre stato acceso fidelizzando i suoi telespettatori. Ma come avete visto il pubblico man mano che rientra sceglie Pomeriggio 5 e quindi gli ascolti ci premiano come sempre.

L’hai vista Vita in diretta nuova serie ?

Ho visto solo qualche minuto prima di andare in onda.

Sai darmi un tuo giudizio ?

No davvero, ho visto troppo poco.

Tu hai lavorato con Tiberio Timperi, che ne pensi del suo debutto a Vita in diretta ?

Certo, lo conosco molto bene. E’ un bravo professionista, punto.

Ti rivedremo al Grande Fratello in primavera ?

Se si rifarà e credo di si, certo, lo condurrò io.

Cosa ti fa veramente arrabbiare e cosa ti fa veramente sorridere ?

Mi fa sorridere quando leggo in giro certe ricostruzioni fantasiose rispetto magari a delle battute che faccio in onda, estrapolando delle mie parole e usandole per attaccarmi, il più delle volte gratuitamente, oppure a seguito magari a delle foto che metto sui miei social, da cui traggono delle conclusioni prive di ogni fondamento. Nel tempo mi hanno attaccato talmente tante volte, che ora ho imparato a sorridere di queste cose. Mi fa molto arrabbiare quando per attaccarmi coinvolgono i miei figli, la mia famiglia ed il mio privato, questa è una cosa che non posso accettare.

Che posto ha il sentimento del rancore in Barbara D’Urso ?

Nessuno, non ne porto. Anzi, cerco sempre di mandare energia positiva verso chi mi ha fatto del male. Il rancore non serve a niente.

Cos’è per te la felicità ?

Esistono pochi minuti in cui ci è concesso di essere veramente felici. La felicità è data da piccole cose, come per esempio un tramonto davanti al mare con una persona che mi da emozioni.

Per chi o per cosa molleresti tutto ?

Solo per i miei figli.




Link ufficiale: http://www.blogo.it/rss