“Bello eguagliare Maradona. Futuro? Ho ancora un anno, ma…” – ITA Sport Press


Le parole dell’attaccante azzurro

di Redazione ITASportPress

Autore del gol che ha sbloccato la gara, Dries Mertens, attaccante del Napoli, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine della sfida contro il Frosinone vinta dai suoi per 2-0. Il belga, con la sua rete su calcio piazzato, ha eguagliato le segnature di Diego Armando Maradona con la maglia dei partenopei (81). Ecco le sue parole:

“Come Maradona? Una sensazione molto bella. Oggi, però, contavano i tre punti. Nelle ultime gare non siamo neppure stati fortunati, come contro l’Atalanta. Potevo fare doppietta? Sì, ma Sportiello è stato bravo, peccato. Il mio futuro? Ho ancora un anno. Io voglio stare, mi piace giocare qua. Poi decidono loro. Come dicono i tifosi dobbiamo sudare la maglia e lo stiamo facendo. Ciro Mertens anche all’anagrafe? Già cambiato il mio nome qui a Napoli”.




Link ufficiale: gazzetta.it