bianconere a un punto dalla vetta


La Juventus femminile festeggia la vittoria contro la Fiorentina. Getty

La Juventus femminile festeggia la vittoria contro la Fiorentina. Getty

La Juventus aveva un conto aperto con la Fiorentina: a ottobre, a La Spezia, le bianconere avevano perso la Supercoppa, ma si sono vendicate nel posticipo dell’ottava giornata. Un successo importantissimo per la squadra di Rita Guarino, che consolida il secondo posto a -1 dalla capolista Milan (che ieri ha battuto l’Orobica) ma soprattutto rallenta le viola di Cincotta, che devono recuperare la partita con la Pink Bari e con una vittoria al Bozzi sarebbero state potenzialmente prime in classifica.

DOPPIETTA AZZURRA
Un successo, quello della Juventus, a tinte azzurre. Il vantaggio lo ha firmato dopo 9 minuti Cristiana Girelli, deviando con il ginocchio un corner di Cernoia. La Fiorentina ha provato a reagire sia nel primo tempo che nella ripresa, quando Mauro ha calciato addosso a Giuliani. Al 65′ arrivato il raddoppio firmato da Barbara Bonansea, servita ottimamente da Aluko. Cincotta ha provato il tutto per tutto con Caccamo al posto di Parisi, ma non bastato.


8a giornata: Chievo-Tavagnacco 2-3, Milan-Orobica 3-1, Atalanta-Roma 0-2, Pink Bari-Florentia 0-2, Sassuolo-Verona 4-1, Fiorentina-Juventus 0-2. Classifica: Milan 20; Juventus 19; Fiorentina*, Sassuolo 15; Florentia 14; Roma 13; Tavagnacco 11; Atalanta, Verona, Chievo 7; Orobica, Pink Bari* 3.


 Marco Calabresi 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it