Bologna, progetto Fenucci: “Ambiziosi per confermare Mihajlovic”


Sinisa Mihajlovic e Claudio Fenucci. LaPresse

Sinisa Mihajlovic e Claudio Fenucci. LaPresse

La conferma di investimenti importanti e il ribadire la voglia di alloggiare nella classifica di sinistra. Dopo la vittoria contro l’Empoli – e un nuovo entusiasmo in città che riporta la gente a sognare ancora una volta la suggestione Mario Balotelli – l’a.d. del Bologna Claudio Fenucci ha parlato ai microfoni di Radio 1 Rai: “Detto che la salvezza aritmetica è ancora da conquistare – racconta Fenucci – non c’è dubbio che sia giusto affermare che le persone come Mihajlovic si trattengono con progetti ambiziosi. Ora, una volta conquistata questa salvezza, guarderemo al campionato con ambizioni diverse, verso la parte sinistra della classifica: la proprietà lo vuole e se prepareremo un percorso simile sarà più semplice convincere il Mister a rimanere con noi”.

PIANO AMBIZIOSO
L’a.d. riprende: “Che Sinisa sia l’uomo giusto per noi lo dicono oggettivamente i risultati – continua Fenucci -: credo che con noi lui si trovi bene, sappiamo che giustamente non si accontenterebbe di vivacchiare in Serie A ma desidera, così come noi, un piano ambizioso e importante. Occorre da parte nostra un cambio di mentalità, per puntare più in alto, e necessariamente l’immissione di risorse finanziarie da parte dell’azionista, come ha fatto capire lo stesso Presidente. Poi lo stadio verrà di conseguenza: per quanto riguarda il progetto di ristrutturazione – che è complesso poiché si riferisce a un impianto del 1927 – stiamo definendo la parte progettuale. Ci servirà tempo direi fino all’estate, poi presenteremo al Comune la manifestazione di interesse”.


I VIDEO DI GAZZETTA TV

 Matteo Dalla Vite 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it