Caltanissetta, Simone, 15 anni, si impicca nel bagno di casa: aperta un’inchiesta


SANTA CATERINA VILLARMOSA (CALTANISSETTA) – Tragedia due giorni fa in provincia di Caltanissetta. Un ragazzo del luogo di appena 15 anni si è tolto la vita impiccandosi nel bagno di casa. A trovare il ragazzo è stata la mamma, che ha immediatamente allertato i soccorsi, ma per lui non c’era già più niente da fare. La notizia ha gettato nello sconforto l’intera comunità dove abitava il ragazzo, Santa Caterina Villarmosa, un piccolo centro in provincia di Caltanissetta. Al momento non ci sono certezze sulle ragioni che hanno spinto il giovanissimo all’estremo gesto, ma secondo alcuni abitanti del luogo pare che il ragazzo fosse vittima di bullismo. Nel frattempo gli abitanti del paese si sono stretti alla famiglia e ieri dopo i funerali sono scesi in piazza per una silenziosa fiaccolata di solidarietà e di preghiera per l’anima del povero ragazzo. Sull’accaduto indagano i carabinieri e la Procura di Enna che stanno sentendo parenti e amici del giovane. Al momento non sono stati trovati biglietti lasciati dal ragazzo che studiava a Caltanissetta.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/