Champions League, il Benfica in seconda fascia,


Il Grimaldi Forum di Montecarlo, sede dei sorteggi di Champions League. EPA

Il Grimaldi Forum di Montecarlo, sede dei sorteggi di Champions League. EPA

Archiviati i preliminari con le qualificazioni di Psv Eindhoven, Benfica e Stella Rossa, cresce l’attesa per veder definitivamente nascere la Champions League 2018/2019. Potrebbero essere dei gironi di ferro quelli che dovranno affrontare le squadre italiane: la vittoria del Benfica a Salonicco, infatti, aumenta la difficolt della terza fascia,in cui ci sar il Liverpool. I vice campioni d’Europa sono stati scavalcati proprio dai portoghesi che godono di un coefficiente Uefa migliore (80-62 per i lusitani). La squadra di Klopp, dunque, diventa la “mina vagante” di questa Champions League e un pericolosissimo avversario per le italiane: oltre che con Juventus e Inter, i Reds ora potranno finire anche nei gironi di Roma e Napoli con cui non condividono pi la stessa fascia.

Le fasce
Al Grimaldi Forum di Montecarlo (inizio ore 18) saranno sorteggiati gli otto gironi della prima fase. Le 32 squadre sono suddivise in 4 fasce: la prima composta dai detentori di Champions ed Europa League e dai campioni nazionali nei sei campionati con il ranking pi alto. Le altre fasce sono determinate dal ranking Uefa. L’unica certezza che all’interno di un girone non ci potranno essere club dello stesso Paese. La Juventus nella prima fascia, Roma e Napoli nella seconda, l’Inter nella quarta. Questo l’elenco delle fasce dopo le partite di stasera:


Fascia 1: Real Madrid (campione in carica), Atletico Madrid (vincitrice Europa League), Barcellona, Bayern Monaco, Manchester City, Juventus, Paris Saint-Germain, Lokomotiv Mosca.

Fascia 2: Borussia Dortmund, Porto, Manchester United, Shakhtar Donetsk, Benfica, Napoli, Tottenham Hotspur, Roma.

Fascia 3: Liverpool, Schalke, Lione, Monaco, Ajax, Cska Mosca, Psv Eindhoven, Valencia.

Fascia 4: Viktoria Plzen, Club Brugge, Galatasaray, Young Boys, Inter, Hoffenheim , Stella Rossa, Aek.

Le premiazioni
Nel corso del gala dei sorteggi, ci saranno anche le premiazioni per i protagonisti della passata stagione. Salah, Modric e Cristiano Ronaldo si contenderanno il “Uefa player of the year”. La premiazione di uno dei tre arricchisce il programma di una serata che prevede anche riconoscimenti per i migliori giocatori, ruolo per ruolo, della scorsa edizione. Tra i portieri, sono candidati Gigi Buffon, unico italiano, e Alisson, unico altro (ex) rappresentante di una squadra italiana, oltre a Keylor Navas. Sette su 12 candidati (tre per ruolo) erano titolari del Real nella finale contro il Liverpool. Uno solo se n’ andato, proprio CR7, che prover a vincere ancora, ma stavolta con la maglia della Juventus.

Le date della stagione
Dopo il sorteggio, la nuova stagione di Champions League inizier ufficialmente con la prima giornata della fase a gruppi in programma il 18 e il 19 settembre. La novit di questa stagione legata agli orari: le partite, infatti, verranno giocate alle 19 e alle 21. Le altre giornate sono in programma per il 2 e 3 ottobre, 23 e 24 ottobre, 6 e 7 novembre, 27 e 28 novembre e 11 e 12 dicembre. Il 17 dicembre le 16 squadre qualificate conosceranno la loro avversaria nel sorteggio degli ottavi di finale. L’andata fissata il 12 e 13 febbraio e il 19 e 20 febbraio. Il ritorno previsto per il 5, 6, 12 e 13 marzo. Il 15 marzo verr sorteggiato il quadro dei quarti di finale e semifinali. L’andata dei quarti fissata per il 9 e 10 aprile, con ritorno fissato per il 16 e 17 aprile. Le semifinali si giocheranno nella due giorni tra il 30 aprile e l’1 maggio mentre il ritorno si giocher il 7 e l’8 maggio. L’atto finale della competizione in programma sabato 1 giugno al Wanda Metropolitano di Madrid.

 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it