Champions League, il poker verso gli ottavi possibile


Il pallone della Champions gonfia la porta dell’Aek. Getty

Il pallone della Champions gonfia la porta dell’Aek. Getty

Dopo quattro turni, solo una squadra – il Barcellona – ha gi staccato il pass per gli ottavi di finale. Facciamo il punto della situazione negli otto gironi. Le quattro italiane sono tutte pienamente in corsa per la qualificazione: l’en plein sarebbe il primo dalla stagione 2002/03.

GIRONE A
Borussia Dortmund e Atletico Madrid guidano il raggruppamento a pari punti (9) a +5 dal Bruges: difficile pensare a un clamoroso ribaltone. Manca la certezza aritmetica del passaggio del turno, ma con ogni probabilit i tedeschi e gli spagnoli si giocheranno il primo posto: il Dortmund avanti per la differenza reti negli sconti diretti (4-0 la vittoria dei gialloneri all’andata, 2-0 quella dell’Atletico al ritorno).


Prossimo turno: Atletico Madrid-Monaco, Borussia Dortmund-Bruges.

Classifica: Borussia Dortmund 9, Atletico Madrid 9, Bruges 4, Monaco 1.

GIRONE B
L’unica squadra gi qualificata agli ottavi di finale il Barcellona di Valverde. Inter e Tottenham si giocano il passaggio del turno: il 28 novembre in programma lo scontro diretto a Wembley. Ai nerazzurri basta un pareggio per essere certi della qualificazione. Tutto rimandando all’ultima giornata, invece, qualora i londinesi dovessero battere l’Inter: il programma prevede Inter-Psv e Barcellona-Tottenham. Con gli olandesi che sperano almeno in un posto in Europa League.

Prossimo turno: Tottenham-Inter, Psv-Barcellona.

Classifica: Barcellona 10, Inter 7, Tottenham 4, Psv 1.

GIRONE C
Il girone pi equilibrato e avvincente di tutta la manifestazione. Liverpool e Napoli guidano il gruppo a 6 punti, il Psg (5) e la sorpresa Stella Rossa (4) incombono. Il prossimo turno sulla carta favorevole alla squadra di Ancelotti: gli azzurri sono matematicamente agli ottavi in caso di vittoria al San Paolo contro la Stella Rossa e di non vittoria del Psg in casa contro il Liverpool.

Prossimo turno: Napoli-Stella Rossa, Psg-Liverpool.

Classifica: Liverpool 6, Napoli 6, Psg 5, Stella Rossa 4.

GIRONE D
Il Porto e lo Schalke 04, rispettivamente a 10 e 8 punti, sono a un passo dalla qualificazione nel gruppo D: lo scontro diretto nel prossimo turno in Portogallo potrebbe stabilire le gerarchie. Il Galatasaray, fermo a 4 punti, nutre le ultime speranze di qualificazione. Ultimo posto e zero punti per il Lokomotiv Mosca, matematicamente ancora in corsa per un posto in Europa League: lo scontro diretto in casa contro i turchi nella prossima giornata potrebbe riaprire tutto.

Prossimo turno: Lokomotiv Mosca-Galatasaray, Porto-Schalke 04.

Classifica: Porto 10, Schalke 04 8, Galatasaray 4, Lokomotiv Mosca 0.

GIRONE E
Stessa identica situazione di classifica del girone D: il Bayern Monaco guida il gruppo, seguito da Ajax, Benfica e Aek. Nel prossimo turno l’Ajax voler ad Atene e il Benfica a Monaco: i tedeschi e gli olandesi potrebbero giocarsi la prima posizione nella sfida in programma nell’ultima giornata ad Amsterdam.

Prossimo turno: Aek-Ajax, Bayern Monaco-Benfica.

Classifica: Bayern Monaco 10, Ajax 8, Benfica 4, Aek 0.

GIRONE F
Il Manchester City e il Lione guidano il gruppo e si affronteranno nel prossimo turno in Francia: ci si gioca il primo posto, ma non solo. L’Hoffenaim in agguato: i tedeschi sono pronti ad approfittare dell’eventuale vittoria della squadra di Guardiola per agganciare il Lione. Ma occhio anche allo Shakthar, ancora in corsa per un posto agli ottavi di finale.

Prossimo turno: Lione-Manchester City, Hoffenheim-Shakthar.

Classifica: Manchester City 9, Lione 6, Hoffenheim 3, Shakthar 2.

GIRONE G
Real Madrid e Roma non sono ancora matematicamente agli ottavi, ma si giocano il primo posto nella sfida dell’Olimpico in programma nel prossimo turno. Il Cska, terzo a 4 punti, deve collezionare 6 punti (voler a Madrid nell’ultima giornata) e sperare che la Roma faccia zero punti o il Real solamente uno: difficile, ma nel calcio mai dire mai. Pi credibile pensare a una corsa per il terzo posto con il Viktoria Plzen (1 punto): in questo senso, occhio allo scontro diretto in Russia.

Prossimo turno: Cska Mosca-Viktoria Plzen, Roma-Real Madrid.

Classifica: Real Madrid 9, Roma 9, Cska Mosca 4, Viktoria Plzen 1.

GIRONE H
Sconfitta in parte indolore per la Juventus contro il Manchester United: i bianconeri guidano il gruppo con 9 punti, a +2 dai Red Devils. Mourinho deve stare attento al Valencia: il prossimo turno favorevole allo United, ma nell’ultima giornata in programma lo scontro diretto in Spagna. La sconfitta di ieri a Valencia ha relegato lo Young Boys a -4 dal terzo posto: l’Europa League ancora possibile, ma serve un miracolo.

Prossimo turno: Juventus-Valencia, Manchester United-Young Boys.

Classifica: Juventus 9, Manchester United 7, Valencia 5, Young Boys 1.

 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it