“Che ricordi! Coi granata possiamo vincere”


Kalidou Koulibaly, 27 anni. Ap

Kalidou Koulibaly, 27 anni. Ap

Seduta mattutina oggi per il Napoli, che anche domani si allener alla buon’ora perch contro il Toro si giocher alle 12.30. Tanti dubbi di formazione per Ancelotti, ad iniziare dal portiere. Ospina in pratica deve ancora effettuare una parata in A (5 gol subiti, neppure un tiro respinto) ma in Champions ha fatto vedere che pronto per tornare titolare in campionato, dove Karnezis non ha demeritato contro Lazio e, soprattutto, Fiorentina. ballottaggio mentre Meret torner dopo la sosta.

K2
La certezza in difesa di chiama Koulibaly. Il centrale senegalese ha parlato a Kiss Kiss: “Per me stato normale rinnovare per altri cinque anni – ha detto a proposito del prolungamento di contratto – perch a Napoli sono felice e mi trovo benissimo. Siamo pronti per affrontare Liverpool e PSG in Champions, ma ora pensiamo al campionato”. Incombe la trasferta all’Olimpico contro i granata: “Non dobbiamo temere nessuno. Sappiamo che abbiamo sbagliato qualcosa nelle prime gare, abbiamo preso qualche gol di troppo ma nelle due ultime partite non abbiamo subito gol. Stiamo trovando un nuovo equilibrio, Ancelotti un maestro”. Musica dolce per le orecchie dei tifosi azzurri, come dolce il ricordo dell’ultima volta a Torino contro la Juve: “Fu una notte indimenticabile, torniamo a Torino per fare punti anche se sar una gara molto difficile. Il loro mister vorr fare molto bene contro di noi. Dobbiamo stare concentrati ed attenti a non prendere gol. Sono sicuro che possiamo tornare a casa con i tre punti”.


 Gianluca Monti 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it