Con l’immigrazione si diluiscono le identità


“Quando dici che bisognerebbe aiutare i nostri giovani ad avere più figli ti danno del fascista. Ci sono parti politiche che dicono: cerchiamo di aiutare i giovani e le coppie ad avere un lavoro stabile e una casa con politiche per la natalità. Poi ci sono altri che dicono ‘avanti con l’immigrazione’. Ma nessuno di questi ultimi si è reso conto che con l’immigrazione si diluiscono le identità e l’omologazione avanza“. L’affermazione, destinata a far discutere, è stata fatta dal ministro per la Famiglia e le Disabilità, Lorenzo Fontana, che oggi è intervenuto alla Scuola di formazione politica della Lega. Il ministro, già balzato agli onori delle cronache nei mesi scorsi per le sue posizioni contro l’aborto, ha dichiarato: “La battaglia che bisogna fare è questa – ha aggiunto Fontana – e sarà una battaglia dove i mass media saranno fortemente contrari, visto che ci sono molti interessi in gioco. Ci massacreranno, lo hanno fatto con me, lo fanno con Matteo (Salvini, ndr) ma sarà una battaglia per il futuro, non quello da qui a 5 anni ma dei nostri figli”.

Caso Lodi, Di Maio: “I bambini non si toccano”

Nel frattempo il vice presidente del Consiglio Luigi di Maio è intervenuto sul caso Lodi, dove l’amministrazione leghista ha richiesto dati patrimoniali approfonditi alle famiglie straniere per poter accedere al servizio mensa nelle scuole: “I bambini non si toccano. Se alcuni genitori non si comportano bene si multino loro, non i loro figli: questo Stato sarà sempre dalla parte dei bambini. Sono contento perché gli italiani hanno risposto dando prova della loro grande solidarietà e del loro grande cuore, alla faccia di chi si diverte a dipingerli in altra maniera. Parlerò con il ministro Bussetti che ha già detto che si troverà una soluzione. E vi assicuro che sarà cosi'”. Il post, pubblicato da Di Maio sulla sua pagina Facebook, è stato condiviso 30 minuti dopo dal capo del governo Giuseppe Conte senza però aggiungere altro al testo di Di Maio.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/