Coppa Italia, Fiorentina-Roma 7-1: Chiesa show, giallorossi travolti


L’esultanza di Federico Chiesa e Luis Muriel. Ansa

L’esultanza di Federico Chiesa e Luis Muriel. Ansa

La Roma esce malamente dalla Coppa Italia: al Franchi la Fiorentina vince con un clamoroso 7-1 grazie a un Federico Chiesa in grande spolvero, autore di una tripletta. A segno anche Muriel, Benassi e Simeone (doppietta), nella ripresa Dzeko espulso per proteste. L’inizio di partita frizzante: Chiesa sblocca la partita al 7’ in ripartenza dopo una palla persa dalla Roma in contropiede. Due minuti pi tardi i giallorossi vanno vicino al pareggio: il colpo di testa di Cristante si stampa sul palo. Ma la Roma concede spazio in ripartenza e al 18’ viene ancora punita da Chiesa, che non sbaglia da solo contro Olsen. Dieci minuti pi tardi Kolarov fa partire un gran sinistro da fuori che batte Lafont: partita riaperta. Ma bastano 5 minuti alla viola per ristabilire le distanze: Biraghi sfonda sulla sinistra, Muriel calcia e una deviazione lascia immobile Olsen. All’intervallo Di Francesco inserisce Dzeko e Pellegrini, Chiesa si fa male al ginocchio ma riesce a restare in campo. Dopo un primo tempo arrembante, nella ripresa il gioco si sporca. Al 66’ arriva il poker: Benassi di destro batte Olsen, palla sotto le gambe. Cresce il nervosismo in casa Roma: al 72’ Dzeko protesta e viene espulso. Due minuti pi tardi Chiesa realizza la tripletta personale, al 79’ c’ gloria anche per Simeone. E nel finale il Cholito infierisce: doppietta e 7-1.

A BREVE IL SERVIZIO COMPLETO


I VIDEO DI GAZZETTA TV

Dal nostro inviato Andrea Pugliese 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it