Da Lecce a Brescia, cuori… di pap. Gabriel-Perina, portieri geniali


Fabio Lucioni, 31 anni, difensore del Lecce. LEZZI

Fabio Lucioni, 31 anni, difensore del Lecce. LEZZI

Col turno infrasettimanale di Serie B torna anche il Red Bull B-Best, il contest organizzato da Red Bull e La Gazzetta dello Sport che ogni settimana elegge un vincitore secondo 5 categorie di merito: Carisma, Cuore, Energia, Genio ed Extra-Time. Sorpasso del Benevento sul Palermo (crollato a Crotone) e tanti altri temi in questa giornata. Ecco i magnifici 5 del turno, che potete votare qui.

carisma
L’abbraccio della famiglia Bisoli dopo Padova-Brescia (1-1 il finale) una delle cartoline del turno infrasettimanale: pap Pierpaolo, tecnico del Padova, abbraccia il figlio Dimitri, giocatore del Brescia in una scena molto bella.


cuore
Lucioni decide Lecce-Verona 2-1 con la rete del momentaneo 2-0: dopo aver insaccato il gol, il difensore si fa dare un pallone e lo mette sotto la maglia: un omaggio alla moglie incinta del secondo figlio (il primo si chiama Gabriele).

energia
In Benevento-Pescara, finita 2-1 per i campani, al 15’ del secondo tempo Massimo Coda (sempre generosissimo) rincorre una palla vagante e la tiene in campo, volando di potenza sulla linea di fondo prima di crossare al centro.

genio
Gabriel un portiere che riesce ad avere anche colpi geniali: in Venezia-Perugia 2-3 para un rigore a Bocalon e respinge anche la ribattuta, dimostrandosi insuperabile. Che intuizione da genio!

extra time
Il Cosenza ottiene la terza vittoria consecutiva (fondamentale per il suo percorso). Il portiere Perina para un rigore a Marsura al 50’ del secondo tempo, conservando i tre punti per la formazione di Braglia.

 Giuseppe Di Giovanni 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it