“Decisione presa per il bene di tutti”


Beppe Marotta, 61 anni. Getty

Beppe Marotta, 61 anni. Getty

In casa Inter tiene ancora banco il caso legato a Mauro Icardi che in settimana stato privato dalla societ della fascia di capitano, passata sul braccio di Samir Handanovic. Nel pre-partita del match contro il Bologna, il direttore nerazzurro Beppe Marotta intervenuto ai microfoni di Sky sulla questione: “Non c’ mai stata tensione tra le parti e il motivo della nostra scelta stato motivato direttamente al calciatore. Nelle grandi famiglie bisogna prendere anche delle decisioni antipatiche”.

rapporto da ricucire
Marotta ha poi proseguito: “In questa scelta, il ruolo di Spalletti stato molto importante. stato molto bravo sia sul campo che nello spogliatoio. Per Mauro non si mai parlato di esclusione, un calciatore importante per noi che ha fatto tanto per noi e speriamo che continuer a farlo. Questa decisione doveva essere presa per il bene di tutti. Non un caso. I panni sporchi si lavano in famiglia, ma nell’era dei social ormai impossibile. Sono convinto che risolveremo la questione tra noi”.


leadership persa
Il dirigente nerazzurro ha parlato anche della relazione tra il gruppo e Icardi. “Uno dei ruoli del capitano quello di essere riconosciuto come leader, la fascia non solo simbolica. Ora vogliamo eliminare le scorie che si erano create nell’ultimo periodo e qui avr un ruolo importante anche l’allenatore. Questa una situazione che si pu ricostruire”.

la promessa a wanda
Sul rinnovo del contratto: “Le negoziazioni sul contratto non c’entrano nulla sulla nostra decisione. La trattativa andr avanti e noi non vogliamo fare alcuna forma di ostruzionismo. Ora valuteremo il tipo di proposta da fare. Ho fatto una promessa a Wanda di farle pervenire un’offerta entro qualche settimana. Noi consideriamo lei corretta nel modo di relazionarsi con noi”.

Mauro e wanda a san siro
Intanto, Icardi e Wanda sono presenti sugli spalti di San Siro in occasione di Inter-Sampdoria. La coppia stata immediatamente immortalata dalle telecamere, dopo le questioni degli ultimi giorni.

I VIDEO DI GAZZETTA TV

 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it