Demichelis mette in fuga 4 rapinatori da casa sua – Il Posticipo


Oscar Wilde diceva che ciò che facciamo nella vita ci rende ciò che siamo. E una persona non può riuscire per molto tempo ad occuparsi di qualcosa che sia estremamente diverso da lei. Per fortuna, il mondo va avanti soprattutto grazie alle persone che fanno, non semplicemente ciò che amano ma quello che… sono. Ad esempio, Martin Demichelis, ha appena dimostrato di essere un grande difensore anche una volta appesi gli scarpini al chiodo. Come? Difendendo la sua famiglia da quattro rapinatori messi in fuga da casa sua.

FORTUNA – In campo, soprattutto all’apice della propria carriera, speso tra il Bayern Monaco e il Manchester City, raramente Demichelis era aiutato dalla fortuna. L’argentino era semplicemente…forte. La fortuna se la creava. E una cosa è certa, i momenti di distrazione che aveva di tanto in tanto all’interno del rettangolo verde ora non li ha più: si è infatti accorto dell’ingresso dei quattro incappucciati nella sua casa di Marbella dopo essersi casualmente svegliato a notte tarda. Così, senza mettersi i parastinchi, è andato ad affrontarli. Chissà come mai, se per via della stazza o della grinta, questi si sono spaventati e se la sono data a gambe levate.

IN SCIVOLATA – El Trece (tredicesimo canale della TV argentina) ha dato risalto alla vicenda, tranquillizzando tutti i fan del calciatore e (soprattutto) della sua bellissima moglie, l’attrice e modella Evangelina Anderson, sulle loro condizioni. Giusto i tre figli della coppia si sono un po’ spaventati ma, grazie al cielo, nessuno si è fatto male. Certo, ricordando l’abilità difensiva e l’irruenza di Demichelis non si può giurare lo stesso sulle condizioni di salute dei rapinatori. Ma, in fondo, i malviventi se la sono cercata. Stando a quanto riportato dalla tv argentina, la polizia avrebbe spiegato alla famiglia che i ladri si sarebbero introdotti dalla finestra ma che non siano riusciti a portare via molto. Certo, un po’ di liquidi e gioielli li hanno portati via: a Demichelis non sarà riuscito l’anticipo ma di certo è riuscito a fermarli tutti e quattro. In scivolata? Chissà.




Link ufficiale: gazzetta.it