Deschamps dice no alla Juve: “Penso solo alla mia Francia” – La Gazzetta dello Sport


Il c.t. dei Bleus lusingato dall’essere accostato ai bianconeri, ma non ha dubbi: “Non c’è nessuna porta da aprire, il mio futuro è qui”

Non sarà Didier Deschamps il futuro allenatore della Juventus. Il c.t. della Francia infatti non intende rinunciare al suo ruolo alla guida della nazionale campione del Mondo. E lo fa sapere in occasione dell’annuncio dei convocati per i prossimi impegni del Bleus, pur riconoscendo il piacere di essere citato tra i possibili candidati alla successione di Allegri.

NO GRAZIE

—  

“La situazione – spiega con calma Deschamps, sollecitato dalla Gazzetta -, è chiara. Tutte le mie energie e la mia concentrazione sono focalizzate sulla fase di qualificazione della Francia all’Europeo, e spero anche dopo per partecipare alla competizione continentale. Per me è tutto ben chiaro e tondo. Anche se fa sempre piacere si parli di me per le panchine di grandi club come la Juventus, oggi il mio futuro è legato alla nazionale francese. E non c’è nessuna porta da aprire ad altre possibilità”.


Link ufficiale: gazzetta.it