donna colpita da pezzi di tetto


Un’altra vittima si aggiunge al già tragico bilancio dei morti causati dalla pesante ondata di maltempo che ha colpito l’Italia in queste ore.  A causa di una violenta e improvvisa tromba d’aria una donna è morta nel pompeggio di lunedì nel Savonese dopo essere stata colpita da un oggetto volante trascinato via dal vento. La vittima è una 88enne residente ad Albisola Superiore, in provincia di Savona. Per lei inutili i successivi soccorsi medici. Dopo l’impatto la dona è rimasta esanime a terra ed  è stata soccorsa e  trasporta d’urgenza all’ospedale di Savona ma purtroppo è deceduta poco dopo i suo arrivo al prenoto soccorso a causa delle ferite riportate.

A confermare l’incidente è stato il sindaco della cittadina ligure, Franco Orsi. “Un intensissimo vento, probabilmente una tromba d’aria, ha investito Albisola. In via Garibaldi il vento ha strappato circa 20 mq di copertura del tetto piano di un condominio che è caduto in strada colpendo 3 macchine e abbattendo la tesata dell’illuminazione pubblica” ha spiegato il primo cittadino , aggiungendo: “Una anziana signora è stata travolta dal materiale che è caduto riportando ferite che ne hanno causato la morte. I vigili del fuoco e personale comunale sono sul sito che è stato chiuso per verificare il pericolo che ancora c’è (circa 10 metri di grondaia sono penzolanti dal tetto sulla via). Naturalmente si attendono indicazioni del magistrato per la rimozione del materiale a terra“.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/