Donna incinta scopre ratto morto nella zuppa, il ristorante le offre i soldi per abortire


Era andata col marito a cena fuori in un noto locale della sua città ma, quando davanti a lei è arrivato il piatto di zuppa che aveva ordinato, si è accorta con orrore che all’interno della pietanza da mangiare  galleggiava un grosso pezzo di topo morto. Accanto alla terribile scoperta però pochi minuti dopo è arivvata anche una offerta ancora più assurda. Quando ha chiamato i responsabili del locale per chiedere subito conto di quanto accaduto, la donna infatti si è vista arrivare una offerta inaspettata: i gestori le hanno offerto un cospicua somma di denaro per farla abortire. L’assurda quanto disgustosa storia arriva dalla Cina orientale dove, secondo quanto racconta il Southern China Morning Post, è costata la chiusura del fast food.

“Quando gli abbiamo detto del topo, ricordando che mia moglie era incinta e il fatto avrebbe potuto provocare danni al feto, ci hanno risposto che se eravamo preoccupati per il bambino erano disposti  a darci  20mila yuan (circa 2500 euro) per abortire”, ha raccontato al giornale locale il marito della donna. La coppia ha subito sporto denuncia per l’accaduto facendo scattare i successivi controlli nel ristorante che poi è stato chiuso per motivi igienici anche se nessun topo è stato ritrovato al’interno della cucina. In una dichiarazione rilasciata in seguito all’incidente, la catena di ristoranti invece ha affermato di aver sempre posto grande enfasi sulla sicurezza alimentare e promesso di apportare eventuali miglioramenti necessari.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/