“È da considerarsi atto ostile”


Sarebbe pronto il parere della commissione di esperti in merito alla concessione della cittadinanza austriaca ai sudtirolesi.

Doppio passaporto Austria

Torna agli onori della cronaca la questione del doppio passaporto italiano e austriaco per i sudtirolesi. Negli ultimi giorni, infatti, c’è stata un’accelerazione da parte degli austriaci perché sarebbe pronto il parere della commissione di esperti che sta studiando l’argomento. Il portavoce del governo Peter Launsky-Tieffenthal ha spiegato che, sulla base del parere degli esperti, saranno intrapresi i passi per la stesura del disegno di legge in stretta collaborazione con il governo italiano a Roma e d’intesa con Bolzano.

Tuttavia già da mesi è noto che il governo italiano è contrario. Il ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia diretta Riccardo Fraccaro ha ribadito più volte che “la volontà del governo austriaco di insistere con il progetto del doppio passaporto per i sudtirolesi è da considerarsi un’iniziativa ostile” e ha aggiunto che “la condivisine della cittadinanza europea rende questo atto puramente propagandistico e su un tema così importante non possiamo accettare provocazioni”.

Lo scorso luglio Fraccaro aveva dichiarato:

“Le notizie in merito alla volonta’ del Governo austriaco di procedere sulla strada del doppio passaporto per i cittadini sudtirolesi destano inquietudine. Se fosse confermato quanto riportato dai media saremmo di fronte ad un atto inopportuno e ostile che intendiamo respingere con fermezza”

E aveva anche spiegato di essere in contatto con il ministro degli Esteri Moavero che si stava occupando di approfondire la questione, poi aveva aggiunto:

Vienna rinunci a ogni velleità, già espressa in passato, su un tema così importante evitando ulteriori strum entalizzazioni politiche ed elettorali”

Molto probabile dunque che, anche quando il parere della commissione di esperti austriaci sarà reso pubblico, il governo italiano non si dimostri disponibile a collaborare a un disegno di legge per il doppio passaporto.




Link ufficiale: http://www.blogo.it/rss