Filippo Magnini è stato squalificato per 4 anni


Doping: Filippo Magnini è stato squalificato per 4 anni

 Afp


 Filippo Magnini




L’ex nuotatore italiano Filippo Magnini è stato squalificato per quattro anno dal Tribunale Nazionale Antidoping per aver violato la norma 2.2 del codice dell’agenzia mondiale antidoping Wada, ovvero per uso o tentato uso di doping. Nella stessa sentenza del TNA è stata inflitta una squalifica di quattro anni all’altro nuotatore Michele Santucci. Magnini, 36 anni di Pesaro, due volte campione del mondo sui 100 stile libero (Montreal 2005 e Melbourne 2007) e già fidanzato con Federica Pellegrini, si è sempre detto innocente ma l’ordinamento sportivo lo ha condannato per aver frequentato il nutrizionista Guido Porcellini squalificato a 30 anni e attualmente indagato dalla Procura di Pesaro. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




LINK UFFICIALE: https://www.agi.it/cronaca/rss