“Finale meritata, abbiamo un grande cuore”


Simone Inzaghi. Ansa

Simone Inzaghi. Ansa

Correa abbatte il Milan e regala la finale di Coppa Italia alla Lazio. Simone Inzaghi raggiante dopo il triplice fischio: “ un traguardo bellissimo. Siamo alla terza finale in tre anni e per due volte siamo arrivati quinti in campionato, non dimentichiamocelo. Tutto questo i ragazzi se lo sono meritato, in questo stadio abbiamo vinto contro Inter e Milan, giusto che in finale andiamo noi. Giocheremo a Roma, nella nostra citt, davanti ai nostri tifosi e sar un grande appuntamento. Reina stasera si superato, gi nel primo tempo meritavamo di essere avanti e Strakosha praticamente non stato mai impegnato durante il match”.

I VIDEO DI GAZZETTA TV

L’UNICO NEO
Inzaghi poi ha parlato del guaio Milinkovic, uscito per infortunio nel primo tempo: “Ha rimediato una distorsione alla caviglia e al ginocchio, pare non sia una cosa lunga, ma ho la fortuna di avere Parolo, di cui mi fido tantissimo ed sempre il primo a spronare tutti anche se va in panchina. Lui con Lulic uno dei due capitani in campo. Poi ho tre attaccanti che mi mettono sempre in difficolt, stamattina ho deciso di schierare Correa e non Caicedo, e posso dire di aver fatto la scelta giusta. La finale? Dobbiamo avere pi continuit, non critico nessuno, i ragazzi hanno un cuore immenso e gli errori ogni tanto ci stanno. Ora che ci siamo vogliamo portarla a casa, il 15 maggio proveremo a vincere”.


 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it