Franco muore sul colpo, ferita la moglie


Stava rientrando con la moglie in sella alla sua moto da una breve vacanza in montagna quando un’auto ha improvvisamente invaso la loro corsia di marcia e li ha centrati in pieno, scaraventandoli sull’asfalto.  Così è morto nelle scorse ore Franco Balliana, pediatra 61enne di San Donà di Piave, nella città metropolitana di Venezia. Nonostante i soccorsi, per lui infatti non c’è stato nulla  da fare. Nell’impatto è rimasta ferita invece la moglie, ora ricoverata in gravi condizioni in ospedale. Il dramma si è consumato nel pomeriggio di lunedì  lungo le strade di Obertilliach, comune austriaco nel distretto di Lienz, nel Tirolo austriaco, dove la coppia aveva trascorso una breve pausa dal lavoro. Dopo avere lavorato fino al mattino di sabato, i due avevano deciso di fare  un giro   oltre confine a bordo della moto del 61enne, appassionato di motori.

Secondo una prima ricostruzione delle forze dell’ordine locali, un’auto condotta da un uomo di 76 anni, proveniente dal senso opposto di marcia, ha invaso la loro corsia e il 61enne non è riuscito a evitarla. L’impatto è stato devastante. Nonostante l’arrivo tempestivo dei soccorsi, per Franco Balliana non c’è stato nulla da fare. I sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del pediatra sul posto. Trasportata d’urgenza all’ospedale di Klagenfurt invece la moglie, dentista di 62 anni. Qui la donna è stata ricoverata nel reparto di terapia intensiva. Le sue condizioni sono considerati gravi ma stabili e non si troverebbe in pericolo di vita.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/