Genoa, ufficiale il ritorno di Sturaro – ITA Sport Press


Genoa sempre più protagonista del mercato di gennaio. In entrata e in uscita. All’indomani dell’annuncio della cessione di Piatek al Milan, i tifosi rossoblù possono festeggiare il ritorno di Stefano Sturaro.

Il sito ufficiale della Juventus ha infatti comunicato la cessione del centrocampista nativo di Sanremo al Grifone con la formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto al determinarsi di certe condizioni.

Sturaro era stato ceduto la scorsa estate dalla Juventus allo Sporting Lisbona, ma l’avventura in Portogallo del centrocampista non è di fatto mai iniziata: secondo l’accordo raggiunto tra i due club, infatti, Sturaro avrebbe dovuto raggiungere la capitale portoghese una volta superati alcuni problemi fisici che lo avevano costretto a subire un’operazione, ma l’ex Nazionale azzurro non si è mai allenato con lo Sporting.

Ora la nuova svolta, largamente annunciata da diverse settimane.

Questo il comunicato della Juventus: “Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver risolto anticipatamente l’accordo con la società Sporting Clube de Portugal – Futebol SAD relativo al trasferimento temporaneo gratuito del calciatore Stefano Sturaro e di aver contestualmente perfezionato l’accordo con la società Genoa Cricket & Football Club S.p.A. per la cessione a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2019, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore per un corrispettivo di € 1,5 milioni pagabili interamente nell’esercizio 2018/2019.

Il contratto prevede, inoltre, l’obbligo per il Genoa di acquisire il calciatore a titolo definitivo qualora la stessa società raggiunga determinati obiettivi sportivi nel corso dell’esercizio 2018/2019. Il corrispettivo della cessione a titolo definitivo è fissato a 8,5 milioni, pagabili nei successivi tre esercizi e potrà incrementarsi di ulteriori € 8 milioni al verificarsi di determinate condizioni contrattuali”.

Sturaro, classe, è un prodotto del vivaio del Genoa, con cui ha esordito in Serie A a 20 anni nel 2013, per poi approdare alla Juventus nel gennaio del 2015.




Link ufficiale: gazzetta.it