gente in strada a Bari


Una forte scossa di terremoto ha interessato la provincia di Bari  intorno all’ora di pranzo di Venerdì. Il sisma, secondo i dati diffusi  dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha avuto magnitudo 3.5 della scala Richter con epicentro nei pressi del comune di Altamura, poco a sud di Bari. Già le stime preliminari  parlavano di una magnitudo tra 3.4 e 3.9 della scala Richter con epicentro proprio nella zona del capoluogo pugliese. La scossa di terremoto è stata registrata di sismografi dell’Ingv alle ore 13.45  del 9 novembre ed è stata distintamente avvertita dalla popolazione non solo in provincia di Bari ma anche nelle confinanti province  della Puglia e in Basilicata. Molte le persone che sono rimaste spaventate dal movimento tellurico che si è sentito anche ai piani bassi delle case. Nel capoluogo e in altri centri molti residenti sono  scesi per strada spaventati.

Sempre secondo i dati dell’Ingv, l’epicentro del scossa di terremoto ad Altamura ha avuto coordinate geografiche (lat, lon) 40.87, 16.59, cioè a circa 5 chilometri dal centro cittadino del popoloso comune pugliese, e ipocentro ad una profondità di circa 38 chilometri. Altri cinque i comuni nel raggi di venti chilometri dall’epicentro del sisma: Gravina in Puglia, Cassano delle Murge, Santeramo in Colle, Toritto e Grumo Appula


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/