gol ed energia. Con lui il Carpi spera ancora


L’esultanza di Giovanni Crociata. Lapresse

L’esultanza di Giovanni Crociata. Lapresse

Giovanni Crociata il vincitore di giornata del Red Bull B-Best, il contest organizzato da Red Bull in collaborazione con La Gazzetta dello Sport. Un testa a testa a suon di voti dei nostri utenti con Alino Diamanti, ma il giocatore del Carpi, per la categoria Energia, ad aggiudicarsi il premio di giornata. Energia che abbinata al talento danno ancora speranze di salvezza agli emiliani.

ENERGIA
Battuta l’agguerrita concorrenza di Lucioni, leader del Lecce dall’innato Carisma. Superato anche il difensore del Palermo Rajkovic, autore di un salvataggio sulla linea nella gara pareggiata all’Arechi contro il Livorno (categoria Cuore). Riceve molti voti ma non riesce a primeggiare il portiere Perina del Cosenza (Extratime), mentre Diamanti si arrende al fotofinish nonostante il gol geniale segnato contro il Palermo.


I VIDEO DI GAZZETTA TV

PERCORSO
Giovanni Crociata, nato a Palermo e cresciuto a Monreale, inizia a giocare a calcio a 6 anni nel Valle Jato. Ma la sua vita cambia quando a 14 anni lo nota il Milan, che lo porta nel suo settore giovanile, dove rimane per 5 anni, fino al 2016. Brocchi, che lo aveva allenato nella Primavera rossonera, se lo porta a Brescia e segna il suo primo gol fra i professionisti il 25 aprile 2017, nella partita contro la Ternana. Nell’estate dello stesso anno lo prende a titolo definitivo il Crotone, che lo fa debuttare in Serie A il 27 agosto, alla seconda giornata di campionato. Segna il suo primo gol nella massima serie il 18 febbraio 2018, nella gara persa contro il Benevento. Dopo la retrocessione e pochissime presenze nella prima parte di questa stagione, a gennaio passa al Carpi, con il quale esordisce proprio contro il Crotone, trovando anche l’assist per un gol di Poli. Quello di Salerno, con un grande scatto dopo un ottimo recupero, il suo primo gol con il Carpi. Una bomba di energia che prova a tenere in piedi le chance salvezza della sua squadra.

 Giuseppe Di Giovanni 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it