“Ha meritato l’Inter. Donnarumma? Non colpa sua”


Non pecca certo di sincerit. “Ai punti ha meritato sicuramente l’Inter. Loro hanno giocato meglio di noi, ed giusto che abbiano vinto”. Parla cos il tecnico del Milan Gennaro Gattuso dopo un derby perso al 92’. “Per voglio anche dire che se fosse finita 0-0, da questa partita sarebbero emerse tante cose buone per noi”.

il rammarico
“L’Inter ha impostato la partita su un calcio fisico che a noi non piace. Potevamo palleggiare molto meglio, e invece abbiamo avuto paura – l’analisi della partita di mister Gattuso -, potevamo avere pi coraggio. Ma ci sono tante cose positive in questa partita. A partire dal fatto che oggi, fino al 92’, la squadra ha saputo soffrire ed accaduto per la prima volta dall’inizio del campionato. L’unico rammarico negli ultimi 15’, quando abbiamo avuto 4-5 occasioni a campo aperto, non siamo riusciti a fare male. C’ tanto rammarico, ma oggi l’Inter ha meritato”.


l’episodio
E a Gattuso chiedono di commentare l’uscita sbagliata di Donnarumma sul gol-partita di Icardi, lui risponde subito cos: “A Donnarumma non si dice niente, come non si dice niente a tutta la squadra. In occasione del gol c’ stato l’errore di tutta la difesa, non diamo le colpe a un singolo perch le colpe sono di tutti. Oggi ci lecchiamo le ferite e da domani cominceremo a guardare avanti. E’ stata una lettura sbagliata ma non abbiamo perso per colpa di Donnarumma, ma perch abbiamo avuto poco coraggio e perch l’Inter ha giocato meglio”.

 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it