“I mesi all’Inter mi hanno permesso di arrivare alla Juve. Allegri? Nessun problema”


Le parole di Joao Cancelo

TORINO- Intervistato ai microfoni di DAZN, Joao Cancelo ha parlato del suo futuro e della gara di sabato contro l’Inter, sua ex squadra.


Queste le parole dell’esterno portoghese: “Voglio continuare a scrivere la storia della Juventus. Quando ti alleni con giocatori come Douglas, Ronaldo, Dybala, Alex Sandro, ma anche Bonucci e Chiellini, migliori anche gli aspetti in cui sei più carente e io voglio farlo fino a diventare il migliore. Scudetto? Era il nostro obiettivo principale e siamo riusciti a centrarlo. Contro la Fiorentina inizialmente ha pesato l’eliminazione dalla Champions, ma poi abbiamo portato la gara a casa. Ronaldo? È uno dei migliori di sempre, non è un caso che abbia vinto cinque palloni d’oro. È un grandissimo atleta e noi giovani abbiamo solo da imparare da lui. Inter? Spalletti mi ha aiutato molto, anche nell’apprendere concetti difensivi, e gliene sono grato. I mesi all’Inter sono stati importanti, mi hanno permesso di venire alla Juve, dove gioco con i migliori al mondo. Allegri? È tra i migliori allenatori in circolazione e per me non avrebbe avuto senso mettere un like contro di lui su Instagram. Sono notizie false di chi vuole creare polemica tra me e l’allenatore. Apprezzo tantissimo Allegri e lo dirò sempre: se sono migliorato è anche merito suo”.

 

 




Link ufficiale: gazzetta.it