i suoi gol per vincere l’Europa League


Lorenzo Insigne, 27 anni, attaccante e capitano del Napoli. Afp

Lorenzo Insigne, 27 anni, attaccante e capitano del Napoli. Afp

L’Europa il suo pezzo forte. qualcosa di stimolante, che esalta le qualit di Lorenzo Insigne. Lo confermano i numeri delle utile due stagioni: l’attaccante del Napoli quello che ha realizzato il maggior numero di gol nelle competizioni europee, compresi i play off. Sono 9, di cui 5 al San Paolo. Un trend che Lorenzo ha rafforzato proprio la scorsa settimana, nella gara d’andata con lo Zurigo: stato suo il primo dei tre gol coi quali il Napoli ha battuto gli svizzeri. Un buon segnale, almeno per il cammino del club in Europa, perch sono ben altre le indicazioni che arrivano dal campionato.

gol storici
Ne ha realizzati ameno due, Insigne, nella Champions League di quest’anno. Il primo, servito al Napoli per battere il Liverpool. Quella notte, quando tutto lasciava presagire che la partita sarebbe finita 0-0, l’attaccante tir fuori la magia all’ultimo secondo, deviando in rete il cross di Callejon. Un piccolo capolavoro, di caparbiet, soprattutto, perch nessuno volle arrendersi ad un pareggio che avrebbe premiato oltremodo il Liverpool, remissivo e costretto a difendersi dalla pressione napoletana. L’altro, invece, l’ha realizzato a Parigi, con una prodezza, bella, tanto da meritarsi l’applauso del pubblico del parco dei Principi.


I VIDEO DI GAZZETTA TV

gol pesanti
Se li aspetta, invece, l’ambiente napoletano per provare a arrivare fino in fondo in questa Europa League che resta l’ultimo obbiettivo a disposizione del Napoli. Dato per scontato il passaggio agli ottavi, l che dovranno iniziare a fare la differenza gli attaccanti napoletani. Dal prossimo turno gli impegni saranno pi severi e la fase offensiva dovr garantire quelle reti che stanno mancando in campionato. Lorenzo Insigne, da napoletano qual , non vorr sprecare l’occasione: dopo Maradona, potrebbe essere lui il capitano che alzer al cielo il secondo trofeo continentale dopo la coppa Uefa conquistato nel maggio 1989.

 Mimmo Malfitano 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it