Icardi-Higuain, sfida totale: social, inizi


Icardi e Higuain. ANSA

Icardi e Higuain. ANSA

Nella loro Argentina si direbbe che sono come el hambre y las ganas de comer, la fame e la voglia di mangiare. Una distinzione sottile che separa due opposti. Perch Mauro Icardi e Gonzalo Higuain sono due pianeti che si guardano, si rincorrono, si sfiorano senza toccarsi mai. Succeder, forse, stasera a San Siro, dove la sfida lieviter a un livello di contrasto mai visto: uno di fronte all’altro da 9 di Inter e Milan. In questi giorni si sono scambiati complimenti: Un grande attaccante con una super carriera. Saremo contro ma non c’ rivalit, ha spiegato Icardi. Fa bene da tanto ed giovane, pu migliorare molto, gli auguro il meglio, dice Higuain. Poi quella frase che dice tantissimo: Fuori dal campo non parliamo. E come potrebbero? Quando si spengono i riflettori dello stadio, Maurito accende quelli dello smartphone: vacanze, tatuaggi, persino l’arredo della camera da letto, i suoi 3,9 milioni di follower sanno tutto di lui e della moglie Wanda. Il Pipa se ne sta nella sua bolla di sapone, ai social concede poco o nulla e lo stesso fa la compagna Lara. Il post di Gonzalo che fece discutere di pi era quello degli addominali scolpiti col presunto ritocco di Photoshop: argomento da nutrizionisti pi che da gossippari. Sugli scaffali delle librerie c’ un’autobiografia che Icardi pubblic a 22 anni (scatenando le polemiche con la curva nerazzurra per un capitolo di cui si poi pentito); l’idea di raccontarsi in un libro non ha mai sfiorato Higuain.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO DI VINCENZO D’ANGELO E MARCO FALLISI SULLA GAZZETTA IN EDICOLA OGGI



 D’Angelo e Fallisi 

© riproduzione riservata

  

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it