“Icardi leader vero. E che spettacolo questi tifosi”


Luciano Spalletti, 59 anni. Afp

Luciano Spalletti, 59 anni. Afp

Ancora una volta Vecino lancia l’Inter. Contro il Tottenham come contro la Lazio a maggio. Spalletti soddisfatto dopo l’esaltante vittoria contro gli inglesi: “ stato un finale entusiasmante, vedere lo stadio esplodere al gol del successo ha scatenato emozioni fortissime. Ho fatto i complimenti ai miei ragazzi perch nonostante lo svantaggio sono rimasti alti, la squadra ha fatto una grande partita. Contro il Parma stato solo un incidente di percorso. Cosa possiamo migliorare? Tra il recupero palla e l’essere pericolosi nell’area avversaria non siamo ancora abbastanza efficaci. Restiamo troppo distanti dallo sviluppo su cui lavoriamo in allenamento e su questo bisogna insistere. Nainggolan deve ancora ritrovare la condizione migliorare e lui potr esserci d’aiuto in questo senso quando sar al 100%”.

ICARDI DECISIVO
Obbligatoria la citazione per Icardi, che ha segnato il momentaneo pareggio con un grande gol al volo: “Mauro in perfetta sintonia con i compagni, il nostro leader. Si sbloccato, ha fatto una grande rete, ma lui per noi sempre un riferimento. Tornando alla squadra, tutti hanno fatto una bella partita, specialmente nella cattiveria e nella decisione messa in campo per aggredire gli avversari”.


 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it