“Il campo mi manca, sono in attesa. Nessuna offerta dall’Inter. Ero a Milano perché…” – FC Inter 1908


L’allenatore ha parlato a Sky Sport

Di lui si parla, e tanto, in ottica Inter. Antonio Conte è uno degli allenatori a livello mondiale più chiacchierati. Non è un mistero che ai dirigenti nerazzurri l’ex manager del Chelsea piaccia molto, e qualora la prossima estate dovesse avvenire una separazione con Luciano Spalletti, ecco che quello dell’allenatore salentino sarebbe uno dei primissimi nomi sulla lista. Lui, intanto, si gode un po’ di meritato riposo, in attesa della prossima squadra pronta ad accoglierlo. Intervistato da Sky Sport, Conte ha però per il momento escluso qualsiasi offerta in arrivo dai nerazzurri:

“L’ultimo giorno di mercato è quello che ovviamente dà più adrenalina. Sto bene, sicuramente il campo un po’ manca. Ma ho deciso di prendere un po’ di riposo per quest’anno, in attesa della nuova destinazione. Sono a Milano perché sono andato a vedere a Bergamo Atalanta-Juventus. Dall’Inter non ho ricevuto nessuna offerta. Chelsea? E’ il passato, non mi va di parlarne anche perché abbiamo una causa”.

(Fonte: Sky Sport)




Link ufficiale: gazzetta.it