Il fondatore di Forza Salvini sospeso da Forza Italia: Comportamento inaccettabile


Sono passati solo pochi giorni dalla fondazione della corrente “Forza Salvini” all’interno di Forza Italia, ma a quanto pare il sogno del promotore Pietro Spizzirri sarebbe già naufragato. Dopo la conferenza stampa pubblica di presentazione della corrente fondata a sostegno del vicepremier leghista Matteo Salvini, Forza Italia ha fatto sapere di non aver gradito l’iniziativa del forzista calabrese e ha provveduto a sospendere in via immediata Spizzirri dal partito procedendo inoltre a deferirlo al collegio dei probiviri. “Nonostante l’invito a non utilizzare il simbolo di Forza Italia e a non porre in essere comportamenti che violino norme statutarie, il signor Spizzirri ha continuato ad assumere comportamenti inaccettabili”, ha spiegato il responsabile organizzativo di Forza Italia, Gregorio Fontana, motivando la sospensione del coordinatore azzurro.

Alla corrente salviniana di Forza Italia non aveva aderito alcun parlamentare eletto, anche se Spizzirri durante la conferenza stampa sosteneva che molti stessero guardando al progetto con favore. Per quanto riguarda il noleggio della sala per la conferenza stampa, Spizzirri ha rivelato che sarebbe stata richiesta da Catello Vitiello, il parlamentare M5S sospeso dal movimento con l’accusa di essere massone.

Nelle intenzioni di Spizzirri, Forza Salvini voleva portare la maggioranza degli eletti in parlamento a sostenere il governo Lega-M5S abbandonando l’opposizione: “Sarà una corrente popolare e populista. Viviamo tra la nostra gente e non nei salotti romani. Viviamo dei nostri sudati guadagni e sappiamo che il nostro popolo apprezza l’operato di Matteo Salvini e guarda con grande interesse e favore ad interventi come la spesa di cittadinanza, la flat tax, la pace fiscale tombale e la ritrovata unità nazionale. Ci poniamo un obiettivo semplice: far capire al presidente Berlusconi che il popolo di Forza Italia vuole essere alleato di Matteo Salvini e della Lega in questa rivoluzionaria azione di miglioramento del Paese”, spiegavano i promotori.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/