il gol di Eriksen decide il match di Champions


Il gol di Eriksen. Ap

Il gol di Eriksen. Ap

Il Tottenham batte 1-0 l’Inter con un gol di Eriksen a 10′ dalla fine e riapre decisamente il discorso qualificazione. Ora i nerazzurri devono sperare di fare punti col Psv e contemporaneamente pregare per un mancato successo degli Spurs con il Barcellona al Camp Nou. L’unico vero pericolo nei primi 45′ un destro a giro dal limite di Winks che si stampa sulla traversa di Handanovic. Il Tottenham nel secondo tempo va a folate, ma l’Inter sembra controllare e un paio di volte potrebbe pure pungere in contropiede. Poche le occasioni da gol: una la sbaglia Vertonghen di testa, mettendo fuori su punizione di Eriksen, mentre dall’altra parte Lloris si supera su Perisic. Pericolo scampato? No, a 10′ dalla fine passano infatti i padroni di casa. Azione travolgente di Sissoko sulla destra, palla per Alli che allunga a Eriksen: il danese non pu sbagliare a tu per tu con Handanovic. La reazione nel destro di D’Ambrosio respinto da Lloris e in un paio di mischie nel finale. Troppo poco, tra 15 giorni sar un ultimo turno del girone da brividi.


Dal nostro inviato Valerio Clari 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it