in 8 finiscono in ospedale


Quello che doveva essere un giorno di festa si è trasformato in tragedia, ma sarebbe potuto finire molto peggio. Otto persone invitate ad un matrimonio sul Lago di Garda, in provincia di Verona, infatti, sono finite in ospedale dopo aver mangiato alla festa per le nozze biscotti fatti in casa. La diagnosi è sospetta intossicazione. Mentre cinque di loro sono stati rispediti a casa dopo alcune analisi, gli altri dovranno aspettare ancora qualche ora prima di uscire definitivamente dall’osservazione in via precauzionale da parte dei medici.

Il matrimonio si è celebrato nella serata di sabato 8 settembre, in una proprietà privata di Malcesine, dove era stato affittato un catering. Una trentina di partecipanti nella notte si è spostata in un bar di Brenzone. E’ stato a questo punto, intorno alle due del mattino, che 8 di loro, tutti altesini, hanno cominciato a sentirsi male con crampi talmente forti che sono stati soccorsi dai sanitari arrivati sul posto con due automediche e 4 ambulanze. Tutti sono stati portati negli ospedali di Peschiera e Villafranca. Le indagini sulla vicenda sono affidate ai carabinieri di Torri del Benaco, i quali sospettano che l’intossicazione possa essere derivata dai biscotti che uno degli ospiti aveva preparato a casa e portato poi alla festa.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/