India, treno travolge folla sui binari: decine di morti


Drammatico incidente ferroviario in India, nello Stato settentrionale del Punjab. Stando a quanto si apprende, un treno avrebbe travolto una folla di persone che si trovavano sui binari. Il disastro, come riferiscono i media locali, è avvenuto nell’area della città di Amritsar. A quanto pare decine di persone si erano raggruppate intorno ai binari durante le celebrazioni induiste di Dussehra. La folla di persone, stando a una prima ricostruzione dell’incidente, stava seguendo il rogo di un fantoccio di Ravana, una divinità indù. Mentre il fantoccio bruciava, intorno risuonavano fuochi d’artificio e musiche. Tutte le persone presenti, che guardavano la scena e la filmavano, non avrebbero avvertito il treno che, arrivato a forte velocità, le ha travolte. I morti, stando alle prime informazioni riportate dai media, potrebbero essere più di cinquanta e ci sarebbero anche molti feriti.

Il treno non è riuscito a fermarsi dopo l’impatto – Il treno, in corsa, non è riuscito a fermarsi dopo il violento impatto, secondo quanto riferito dalle autorità. Il primo ministro del Punjab, Amarinder Singh, si è detto “scioccato per l’incidente” e ha chiesto a tutti gli ospedali a tenersi pronti per accogliere i feriti. Anche il premier indiano Narendra Modi ha espresso il suo dolore per questa tragedia. Secondo le prime ricostruzioni dei media locali, l’incidente sarebbe stato causato dalla negligenza delle autorità, che non avrebbero previsto misure di sicurezza per la festa religiosa indiana. Un sopravvissuto ha raccontato che nell’area non c’erano barriere di sicurezza: “Eravamo tutti convinti che quel binario non fosse in uso”, ha detto sconvolto. Gli incidenti ferroviari sono purtroppo comuni in India, ma sicuramente quest’ultimo registrano nel Punjab è tra i più cruenti degli ultimi anni.


Link ufficiale: https://www.fanpage.it/feed/