Inter-Juve mai banale tra re, goleade, risse e polemiche


Una giocata in acrobazia di Giuseppe Meazza

Una giocata in acrobazia di Giuseppe Meazza

Strano un Inter-Juve cos, con distanze siderali e pochi obiettivi di classifica: bianconeri gi campioni, nerazzurri non lontani dalla Champions. Eppure ci sono state sfide ancora pi strane in questi luoghi. Risse, polemiche, gol improbabili, ma tutto inizi con una sfida… regale. Nel primo scontro di Serie A a girone unico, 19 marzo del 1930, Peppn Meazza incanta il pubblico di Torino (1-2 per l’Ambrosiana Inter), compresa la principessa Maria Jos, seduta in tribuna di fianco al marito Umberto di Savoia. A far notizia, per, l’assente: per un impegno inderogabile il Re Vittorio Emanuele III costretto a rinunciare allo spettacolo.


Link ufficiale: gazzetta.it