Ipocondria, la malattia che non c’è (ma fa soffrire davvero chi ne soffre) Giovedì gratis con il «Corriere»



Il problema nasce quando la preoccupazione diventa un pensiero fisso, che provoca uno stato di sofferenza. Nei casi più gravi è un «malfunzionamento psicosociale»


Link ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/salute.xml