Italia, bene l’ultimo test: 3-1 alla Svizzera. In gol Galli, Girelli e Sabatino – La Gazzetta dello Sport


La Nazionale femminile ha ospitato le Rossocrociate a Ferrara per una delle amichevoli in preparazione al mondiale

dal nostro inviato Giulio Saetta

Superato l’ultimo test prima del Mondiale. L’Italia a Ferrara batte 3-1 la Svizzera e parte per la Francia in pratica da imbattuta nel 2019, non contando la sconfitta ai rigori in Cyprus Cup contro la Corea del Sud (sette vittorie e un pareggio il ruolino di marcia).

la gara

—  

E’ partita vera contro le elvetiche, solo tre posizioni sotto l’Italia nel ranking Fifa (18 a 15). Il primo squillo è azzurro all’8’ con la più in palla in avvio, la juventina Valentina Cernoia: conclusione da fuori che scheggia la traversa. Buona costruzione da dietro con le centrali Linari e Gama, Bergamaschi sulla destra ha libertà di salire e lo fa con costanza. In avanti c’è movimento e rotazioni ma poca brillantezza. Ci pensa infatti Aurora Galli dal centrocampo a portare in vantaggio l’Italia al 32’, imbucata davanti al portiere da un bel filtrante di Cernoia. Nella ripresa, dentro Sabatino per Mauro, Girelli si alza a centravanti e raddoppia d’opportunismo al 16’ su un bel cross di Giugliano. Poi c’è spazio per dare minuti alla panchina, per il gol della Svizzera di Reuteler (39’) e il tris al 45’ di Sabatino, piatto facile su traversone di Bonansea.

il programma

—  

Inserite nel Gruppo C, le Azzurre partiranno il 2 giugno per Valenciennes, dove il 9 esordiranno contro l’Australia. Il 14 affronteranno la Giamaica e il 18 il Brasile. Accedono agli ottavi le prime due dei sei gironi, più le quattro migliori terze.


Link ufficiale: gazzetta.it