Italia in rampa: test con la Svizzera. E la Gama raggiunge “quota 100” – La Gazzetta dello Sport


Le Azzurre ritornano nella città in cui l’anno scorso avevano messo in cassaforte il pass qualificazione

Domani ultimo test prima dell’avventura mondiale. Allo stadio Mazza di Ferrara le Azzurre affronteranno la Svizzera, avversario di tutto rispetto visto il 18° posto nel ranking Fifa (noi siamo al 15). Ma sono dolci i ricordi di questo campo, in cui il 10 aprile del 2018 battendo il Belgio le Azzurre avevano messo in cassaforte il pass per il Mondiale. “La Svizzera è un’avversaria di assoluto valore – ha avvertito in conferenza stampa Milena Bertolini – è importante confrontarci contro una squadra forte per capire a che punto siamo e per farci trovare pronte per il Mondiale”.

Sara la centenaria

—  

Un anno fa a Ferrara Sara Gama festeggiava le 100 presenze in Nazionale: “Ho un bel ricordo e torno con piacere qui. Dopo tre settimane di raduno – sottolinea il capitano – non vediamo l’ora di giocare. Domani ci teniamo a far bene, dobbiamo fare un’ottima prestazione per presentarci al Mondiale al meglio”. A chi le chiede un aggettivo per definire il gruppo Sara risponde “compatto”, mentre replica così quando le domandano se con il passare dei giorni stia salendo la tensione: “E’ normale che avvicinandoci al Mondiale un po’ di tensione si senta, ma stanno crescendo anche la fiducia e la consapevolezza nei nostri mezzi”.

La guida

—  

L’Italia, inserita nel Gruppo C, esordirà il 9 giugno a Valenciennes contro l’Australia. Il 14 affronterà la debuttante Giamaica e il 18 il Brasile. Accedono agli ottavi le prime due dei sei gruppi, più le quattro migliori terze.

Le convocate

—  

Portieri: Laura Giuliani (Juventus), Chiara Marchitelli (Florentia), Rosalia Pipitone (AS Roma). Difensori: Elisa Bartoli (AS Roma), Lisa Boattin (Juventus), Laura Fusetti (Milan), Sara Gama (Juventus), Alia Guagni (Fiorentina , Elena Linari (Atletico Madrid), Linda Tucceri Cimini (Milan). Centrocampiste: Valentina Bergamaschi (Milan), Barbara Bonansea (Juventus), Valentina Cernoia (Juventus), Aurora Galli (Juventus), Manuela Giugliano (Milan), Alice Parisi (Fiorentina), Martina Rosucci (Juventus), Annamaria Serturini (AS Roma). Attaccanti: Cristiana Girelli (Juventus), Valentina Giacinti (Milan), Ilaria Mauro (Fiorentina), Daniela Sabatino (Milan), Stefania Tarenzi (Chievo).


Link ufficiale: gazzetta.it