Juventus, crescita continua con CR7: tiri, cross e passaggi


Cristiano Ronaldo, 33 anni. Getty

Cristiano Ronaldo, 33 anni. Getty

Cristiano Ronaldo, insieme a Leo Messi, il calciatore pi forte del pianeta e il mondo Juventus sta giovando dell’immenso valore del portoghese partita dopo partita. In questi mesi, CR7 ha dato tanto al marchio e al prestigio del club bianconero, che ha davanti a s un ambizioso piano per incrementare ulteriormente i ricavi. Il talento di Funchal, per, soprattutto sul campo ha dato un apporto fondamentale.

effetto ronaldo
Dodici partite di campionato sono abbastanza per analizzare quanto Ronaldo abbia migliorato la Juventus. Il primo dato rilevante quello dei tiri totali, passati dai 198 del 2017/18 ai 239 di questa stagione ai 239 di quella attuale. E Ronaldo ne ha scagliati addirittura 88, pi di 7 in media a partita, pari al 36,8% del totale. Il dato relativo ai cross, invece, recita che nell’ultimo campionato erano stati 157 dopo 12 giornate, ora siamo a 255. Il saldo dice +62%, con Cristiano che ne sforna 22, poco meno di due a partita.


LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO DI JACOPO GERNA SULLA GAZZETTA IN EDICOLA OGGI

 Gasport  

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it