Juventus, l’impero Cristiano: gol a 65 squadre


Cristiano Ronaldo, 33  anni, celebra il gol del 2-0 al Milan, a San Siro. Getty

Cristiano Ronaldo, 33 anni, celebra il gol del 2-0 al Milan, a San Siro. Getty

La polizia internazionale ha disegnato l’identikit del bomber seriale. alto pi di 1.85, ha i capelli scuri e parla tante lingue, tutte con accento portoghese. Un bel tipo. Quando colpisce festeggia quasi sempre allo stesso modo e negli ultimi 15 anni stato visto in mezza Europa, soprattutto in Inghilterra, Spagna e, recentemente, in Italia. A Ferrara il foglio col ritratto si sta diffondendo in fretta perch Cristiano Ronaldo da due mesi colpisce con regolarit contro le piccole: ha segnato a Sassuolo, Frosinone, Udinese, Genoa ed Empoli, risparmiando solo il Bologna e il Cagliari tra le squadre di fascia media o bassa. Non c’ un attaccante cos regolare contro le squadre che si difendono, infatti Ronaldo in carriera ha segnato a tutti o quasi: in totale 139 squadre tra club e nazionali, un’infinit.

CR7 IN ITALIA E IN EUROPACristiano quanto di pi lontano ci sia dal concetto di democrazia calcistica. Nessuno incide come lui e Messi, punto. un agonista feroce, che vive di sfide continue, come ha ripetuto dalla prima conferenza stampa da juventino. Su una cosa per CR7 non fa distinzioni: segna senza guardare in faccia nessuno. Cristiano per un abitudinario: in fondo, si comporta cos da anni, almeno dal 2007, quando Ferguson e il gruppo di lavoro dello United riuscirono a trasformarlo in un attaccante letale in area. L’elenco delle squadre a cui Cristiano ha fatto gol in campionato con Sporting Lisbona, Manchester United, Real Madrid e Juventus cos diventato lungo, lungo e curioso. Si trovano nomi che i non appassionati frequentano poco: Moreirense, Birmingham, Portsmouth, Xerez, Tenerife, Hercules, Elche. Allo stesso tempo, ci sono tanti club dell’aristocrazia europea: Manchester City, Tottenham, Atletico Madrid, Barcellona, Milan, se si allarga il discorso alla Champions anche Bayern, Ajax, Borussia, United, Inter, Psg, Roma e… Juventus.


L’ARTICOLO COMPLETO DI JACOPO GERNA E LUCA BIANCHIN SULLA GAZZETTA IN EDICOLA

 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it