Juventus, Ronaldo sempre in gol dopo una sconfitta


Cristiano Ronaldo, 34 anni. LaPresse

Cristiano Ronaldo, 34 anni. LaPresse

La delusione e il nervosismo di mercoled notte, con quel 5 (riferito alle Champions vinte) continuamente mostrato da Cristiano Ronaldo ai tifosi dei colchoneros, hanno lasciato spazio alla fiducia nelle possibilit di rimonta. Cristiano ci crede, come tutta la Juve.

I VIDEO DI GAZZETTA TV

L’AVVICINAMENTOLa partita di Bologna offrirebbe ad Allegri la possibilit di far ricaricare le pile alla sua stella. Calendario alla mano, dopo la partita di oggi la Juventus giocher al San Paolo contro il Napoli e ricever l’Udinese venerd 8 marzo in quello che sar l’ultimo collaudo prima dell’Atletico Madrid. Come dire, oggi o mai pi. “L’altra sera – ha detto di lui Allegri in conferenza – ha fatto una delle migliori partite come prestazione singola. Sono tranquillo, sta bene fisicamente, ora vediamo se gioca oggi. Mandzukic, lui, Dybala, pu darsi giochino tutti e tre pi Bernardeschi, vediamo. Dipende da come stanno gli altri”. Allegri, che aveva risparmiato a Ronaldo l’ultima mezz’ora con il Frosinone, secondo le ultime indicazioni non dovrebbe cogliere l’occasione: CR7 andr a caccia del ventesimo gol in campionato contro una delle squadre a cui non aveva segnato nel girone d’andata.


L’ARTICOLO COMPLETO SULLA GAZZETTA DI OGGI

 Gasport 

© riproduzione riservata


Link ufficiale: gazzetta.it